Ultime pubblicazioni

Doverosa premessa: l'autore non è un medico abilitato nè un virologo, ma semplicemente un appassionato di medicina e scienza che studia la materia da oltre 20 anni.

L'articolo non va inteso come suggerimento, consiglio o indicazione, ma semplicemente come una sintesi di quanto conosciuto sull'argomento.

 

CORONAVIRUS N-COV-2019

Il coronavirus (Cv19)

 

Il Cv19 è un virus beta a RNA a singolo filamento positivo, si tratta di virus dotati di pericapside (strato più esterno formato da fosfolipidi e glicoproteine) e dal capside (più interno che è una struttura proteica a protezione dell'acido nucleico del virus). Tra i due si trova il tegumento (uno strato di proteine virus-specifiche deputate a diverse funzioni vitali per il virus).

leggi tutto

 

Si è chiuso l'anno 2018 con il mercato milanese compresso a quota 18.324 punti. Il crollo è stato cospicuo dai massimi di fine aprile (-24,70%) ed ha interessato tutti i titoli del listino Ftsemib. A livello di anno (considerando le quotazioni del 27/12/2017) l'indice milanese è sceso del 16,15% ed i titoli che lo compongono hanno subito uno storno pesante andando a quotare in alcuni casi ben al di sotto del loro valore di libro. (Qui per la tabella completa)

leggi tutto

Passato il mese di aprile l'indice FtseMib ha varcato i 24.000 punti attestandosi a quota 24.335.

leggi tutto

 

 

 

Operai?!? No, qui abbiamo solo tecnologia!!

Negli ambienti economici si discute ormai da tempo della Terza Rivoluzione Industriale, un cambiamento epocale che comporta la sostituzione dei lavoratori con soluzioni tecnologiche, da banali software fino alla robotica, per assicurare alle aziende costi sempre più bassi e redditi sempre più alti.

leggi tutto